Servizio di Posta Elettronica Certificata

LE SOCIETÀ DEVONO COMUNICARE IL PROPRIO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) AL REGISTRO IMPRESE

Attenzione richiede autenticazione attraverso la smart card rilasciata dal registro delle imprese.

Dal 29 novembre 2011, la scadenza la Legge dispone l'obbligo di affiancare alla tradizionale sede fisica una sede elettronica, presso cui recapitare atti e documenti a valore legale (art. 16, c. 6 del D.L. 185/2008, convertito nella legge 2/2009).
Per completare la procedura, dopo avere registrato una casella PEC, occorre comunicarla al Registro delle Imprese. Per iscrivere o modificare la PEC al Registro delle Imprese è necessario disporre di firma digitale e collegarsi all’apposita pagina del sito Infocamere.
Allo stesso indirizzo possono essere comunicate anche le eventuali modifiche o variazioni di PEC.

In base alla circolare del Ministero dello Sviluppo Economico c'è ancora tempo per mettersi in regola.
Arriva dal ministero dello Sviluppo Economico la circolare con la quale si invitano le Camere di commercio a non applicare la sanzione da 103 a 1.032 euro prevista per le società che non comunicano il proprio indirizzo di posta elettronica certificata.
Si tratta di una sorta di proroga che dovrebbe durare «almeno fino all'inizio del nuovo anno».

Comunica la PEC oppure tramite le funzioni semplificate di ComunicaStarweb o con ComunicaFedra http://pec-registroimprese.infocamere.it/DPEC_WAR/do/Home.action?x=XXX
La richiesta di iscrizione della Pec può essere inviata con la firma digitale dell'intermediario e non sconta diritti di segreteria o imposta di bollo. Le imprese individuali non sono obbligate al deposito di questa comunicazione; nel caso in cui venga depositata, sono dovuti diritti di segreteria e imposta di bollo e, comunque l'indirizzo Pec non viene certificato.
I liberi professioni dovranno invece completare l’iter (se non fato in precedenza) comunicando l’attivazione del proprio indirizzo di PEC ai rispettivi ordini, collegi di appartenenza oppure attraverso la piattaforma Starweb. http://starweb.infocamere.it/starweb/index.jsp

In alternativa ci si può rivolgere al proprio consulente (studio di commercialisti) di fiducia.

Ti serve aiuto? Chiama il numero 199 50 20 10

un operatore sarà a tua disposizione per aiutarti a compilare, firmare ed inviare correttamente la tua pratica.